Le news

16 aprile

Pasqua 2017 ai 4 Archi: il menù

16 aprile

Il menu di Pasqua

Passa la Pasqua 2017 ai 4 Archi! Di seguito il menù. Per prenotare
Leggi tutto...

30 gennaio

Best in Sicily 2017: i 4 Archi migliore trattoria

30 gennaio

teatro massimo

Siamo orgogliosi di annunciarvi che i 4 Archi è stato insignito del
Leggi tutto...

8 dicembre

I 4 Archi sul New York Times

8 dicembre

I 4 Archi sul New York Times

Eric Asimov, giornalista e critico enologico del New York Times, ha sorseggiato,
Leggi tutto...

26 settembre

La Chiocciola Slow Food 2017 ai 4 Archi!

26 settembre

Siamo orgogliosi di annunciarvi che, per il quarto anno di fila, è
Leggi tutto...

La nostra storia (e filosofia)

Qualche tempo fa, Saro Grasso, durante una notte inquieta e tempestosa, decise che avrebbe speso il tempo mortale rimastogli, facendo un mestiere che lo appassionasse più di quello dell'impiegato: il 7 luglio del 1995 apre i battenti i 4 Archi.

Lo affiancano: Lina, la cuoca che ama il suo lavoro corrisposta, Rosario detto “il geometra”, pizzaiolo da quando era ancora in fasce, Francesco, navigato direttore di sala, Patrizia, l'aiuto cuoca chiamata, misteriosamente, “Francesca” e Seby cameriere e “funciaru” ufficiale.

I 4 Archi si riconosce nella filosofia di Slow Food: sceglie materie prime locali rispettando le stagioni, lavora direttamente con i piccoli produttori, garantendo la tracciabilità dei prodotti.

Auspica il diffondersi di un modello alimentare rispettoso dell'ambiente, delle tradizioni e delle identità culturali, che tuteli la biodiversità e le produzioni alimentari tradizionali ad essa collegate.

Crede nel piacere di un cibo genuino, naturale, pulito ma anche “giusto” contro l'omologazione dei sapori, l'agricoltura massiva, le manipolazioni genetiche.

Venite a trovarci.